gli altri premi 

Il Palazzaccio è sette volte campione ma la gara è andata al Campaciocchi

Domenica si è svolta anche la gara podistica della Targa Cecina. Dietro al primo classificato, Federico Giusti del Campaciocchi, si sono piazzati il palazzetano Curzio Pulidori, arrivato secondo, e...

Domenica si è svolta anche la gara podistica della Targa Cecina. Dietro al primo classificato, Federico Giusti del Campaciocchi, si sono piazzati il palazzetano Curzio Pulidori, arrivato secondo, e Talla Diop del rione Casine, che si è piazzato terzo. È stato però il rione Palazzi a portare a casa l’ambita Targa, con i palazzetani che si sono piazzati, oltre che al secondo posto, nelle seguenti posizioni: 6° Enrico Trassinelli, 9° Paolo Cerrone, 11° Francesco Fulceri e 12° Davide Baneschi, ottenendo i punti necessari a conquistare il trofeo. La gara è stata sempre combattuta, con il vincitore tallonato ad ogni giro dagli agguerriti avversari. Andrea Capretti del Campaciocchi, al rientro, si è piazzato quarto con onore e nel 2019, forse, tornerà. Claudia Dardini, campionessa in forza al Palazzaccio, ha chiuso decima.