Operai abbattono il muro pericolante di 38 metri al cimitero

Lavori in corso al cimitero comunale della frazione di Fontanella (nella foto), nel comune di Empoli. Uno dei muri perimetrali della struttura è stato demolito perché da tempo versava in condizioni...

Lavori in corso al cimitero comunale della frazione di Fontanella (nella foto), nel comune di Empoli. Uno dei muri perimetrali della struttura è stato demolito perché da tempo versava in condizioni precarie. Per motivi di sicurezza la struttura è stata abbattuta e in queste ore vengono rimosse le macerie. L’area è stata delimitata a cantiere, si tratta di uno spazio dove non ci sono tombe. I tecnici comunali erano intervenuti per monitorare le condizioni della struttura ed è emersa la necessità di procedere alla sua demolizione immediatamente.

«Il Comune di Empoli - si legge in un comunicato stampa - ha già avviato l’iter amministrativo per ricostruire il muro perimetrale, lungo 38 metri e altro fino a 2.20 metri, che si trova sul lato est del cimitero». Al momento la zona è delimitata da una recinzione.