Scovato e arrestato a quasi 4 anni dalla condanna

L'ordine di carcerazione risaliva al dicembre 2014, i carabinieri lo hanno individuato dopo un controllo su un'auto a Vinci 

EMPOLI. Nel tardo pomeriggio di sabato 30 giugno i carabinieri del nucleo radiomobile della  compagnia di Empoli hanno fermato e successivamente arrestato un marocchino di 35 anni in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura presso la corte d’appello di Firenze nel dicembre del 2014.

Durante un normale controllo alla circolazione stradale nel territorio di Vinci, infatti, i militari hanno fermato un’autovettura occupata da cinque marocchini di cui due sprovvisti di documenti di identità. I successivi accertamenti finalizzati all'identificazione delle persone controllare hanno consentito di scoprire che uno di questi risultava essere destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione per il reato di “false dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altrui” commesso a Firenze nel 2006. L'arrestato è stato accompagnato a Sollicciano.