eccellenza 

Fucecchio e Castello a caccia del debutto perfetto

di Giacomo Bertelli

Mister Targetti: «Ad Avenza voglio subito la giusta mentalità». Il ds gialloblù Cioni: «Col Camaiore ci faremo trovare pronti»

EMPOLI

Si ricomincia a fare sul serio. Dopo le prime sfide di Coppa dello scorso weekend, inizia oggi il campionato di Eccellenza. Il Fucecchio di mister Claudio Targetti affronta (ore 15) la trasferta col San Marco Avenza (arbitro Gionfriddo di Pisa) con tanta voglia di cominciare: «Partiremo convinti ed umili, poi vedremo strada facendo il nostro percorso. Occorrerà subito la giusta mentalità, senza dimenticare che già nei prossimi 7 giorni siamo chiamati a disputare 3 partite». Il Fucecchio infatti dopo la prima di campionato sarà di scena mercoledì in Coppa (ore 20.45 al Corsini contro il Castelfiorentino, dopo il 2-2 dell’andata) e poi di nuovo domenica. «Il mio auspicio è quello di trovare una squadra già pronta, i ragazzi che ho a disposizione si sono ben distinti in questa preparazione. Adesso è solo tempo di trovare la condizione e di conoscersi meglio». Una rosa praticamente al completo con qualche piccola defezione, pronta per la prima trasferta dell'anno.

Lo stesso vale per il Castelfiorentino che invece andrà a giocare sul difficile campo del Camaiore (arbitro Spinetti di Albano Laziale). Una sfida subito di prestigio e di spesso per i ragazzi di Massimiliano Giglioli che vogliono provare ad alzare ulteriormente l'asticella dei loro obiettivi. «Sarà una partita molto delicata ma altrettanto interessante perché il Camaiore è una neopromossa ed è molto ambiziosa. Ci faremo trovare pronti, d'altronde siamo soddisfatti del lavoro svolto» spiega il ds Paolo Cioni che tiene ancora aperte le porte del mercato.

In Coppa di Promozione, sfida Real Cerretese -Forcoli ma grande spettacolo è atteso a Montespertoli dove all'impianto 'Molino del Ponte' di Baccaiano arriva il Gambassi dell'ex mister gialloverde Alessandro Calderone. Una sfida che la squadra di patron Marchetti ha già caricato tramite social invitando i tifosi a presentarsi allo stadio per la prima ufficiale del team di Piero Carovani, nuovo allenatore dell'ambizioso Montespertoli. —