GROSSETO 

Servizio civile, 104 posti, bonus da 433 euro al mese

di Giovanna Mezzana

Dall’assistenza ai disabili alla tutela della salute, dallo sport al patrimonio artistico. Tra Maremma e Amiata sono tante le chance di formazione per i giovani: eccole

GROSSETO. Ci sono decine di posti tra la costa, le colline e l’Amiata per giovani tra 18 e 28 anni che vogliano impiegare un anno della loro vita al servizio degli altri: persone con handicap e famiglie in difficoltà, per esempio; ma ci sono progetti di servizio civile che permettono anche di testare le competenze acquisite nell’ambito della tutela del patrimonio storico, artistico e culturale, della cura per la salute e degli stili di vita sani. È uscito il nuovo bando per il servizio civile nazionale e in Toscana sono migliaia i posti: 104 sono quelli offerti da enti pubblici e onlus della Provincia di Grosseto, che hanno messo a punto 36 progetti. Per scegliere quello più adatto alle proprie attitudini e candidarsi c’è tempo fino alle 18 del 28 settembre. Il servizio civile non è un lavoro: chi lo fa è un volontario, che però ha diritto ad un compenso di 14,46 euro netti giornalieri, per un totale di 433, 80 euro netti mensili. Ecco tutti i progetti.

Il progetto “Direzione diritti” dell’Acli offre un posto a Grosseto; “Soccorso Etruria 2018” dell’Anpas 4 posti a Massa Marittima, uno a Montieri, 3 a Pitigliano; 3 a Roccastrada. “Donne come voi” dell’Acli, due posti a Grosseto. “Chiamati a condividere Pitigliano” della Caritas: 3 posti a Orbetello, 2 a Pitigliano. “Incontro ai poveri-Grosseto” della Caritas, 4 posti a Grosseto. “Donare ti dona” del Centro nazionale per il volontariato, due posti a Grosseto. “Per il durante e dopo di noi 2018” dell’Arci, 8 posti a Grosseto. “Tempo libero non vuoto 2018” dell’Arci: 8 posti a Grosseto. “InSieMe: giovani per un mondo libero”, dell’Associazione italiana sclerosi multipla, 2 posti a Grosseto. “Più Avis, più plasma”, Associazione volontari italiani sangue: un posto a Castel del Piano, uno a Follonica, 2 a Grosseto, 1 a Massa Marittima, 1 a Orbetello. “Insieme per esserci Rsa Villa Pizzetti Grosseto” dell’Asl Toscana sud est, 4 posti a Grosseto. “Stili di vita sani e non violenti”, dell’Asl Toscana sud est, 4 posti a Grosseto. Ancora dell’Asl: “Volontariamente. La salute mentale nella zona Colline Metallifere Follonica, 4 posti a Follonica. “Tessere Reti. Un ponte per l’assistenza” dell’Anci Toscana, 2 posti a Capalbio. “Orientati all’assistenza. Volontari per le famiglie”, dell’Associazione nazionale comunità sport, 1 posto a Grosseto.

Per “Generazioni in cammino” della Cna: Castel del Piano 1, Grosseto 2, Manciano 1, Orbetello 1. “Non siamo tutti connessi” dell’Istituto di tutela e assistenza lavoratori: un posto a Grosseto. “Progetto Abc ambiente Bene comune” dell’Arci: 8 posti a Grosseto. “Progetto Khorakhane 2018” dell’Arci, 6 a Grosseto. “Stili di vita in movimento” dell’Arci, 6 a Grosseto. “Diritti in campo – Inac Toscana 2018”, ente Inac, 6 a Grosseto.

“Rilevazione patrimonio immobiliare artistico Azienda Usl Toscana sud est nell’area Grossetana”, 4 posti a Grosseto. “Verifica beni mobili dell’Asl Toscana sud est”, 2 posti a Grosseto.

“Volontariato e territorio 2018” dell’Anpas, un posto a Pitigliano ed uno a Roccastrada. –