contro lo spopolamento 

Case gratuite o a solo 1 euro Strategie nei borghi

Le iniziative per far vivere i piccoli borghi toscani si sono rincorse durante gli anni. Sempre nel comune di Civitella Paganico, a Pari, a una manciata di curve da Casal di Pari, l’associazione...

Le iniziative per far vivere i piccoli borghi toscani si sono rincorse durante gli anni. Sempre nel comune di Civitella Paganico, a Pari, a una manciata di curve da Casal di Pari, l’associazione Sette Colli nel 2011ha deciso di pagare l’affitto di alcuni appartamenti per tre anni a chiunque decidesse di restare a vivere in paese. Un autofinanziamento mosso solo dall’amore per il proprio borgo. Un’iniziativa simile è stata quella di Montieri, promossa dal Comune e dal sindaco Nicola Verruzzi, facendosi intermediario tra i proprietari delle case disabitate e i possibili acquirenti, così da vendere gli immobili a 1 euro. Un prezzo simbolico, che mira tuttora a riqualificare il paese incentivando nuovi possibili residenti a vivere nel borgo.