Antifascismo in piazza, due manifestazioni

Sinistra radicale davanti alla stazione, Anpi in centro storico: contro il raduno di CasaPound ma divisi

GROSSETO. Le piazze si stanno riempiendo. Nel primo pomeriggio di sabato 8 settembre a Grosseto cominciano ad affluire i manifestanti dei due distinti cortei antifascisti organizzati uno dall'Anpi e l'altro dalla sinistra radicale contro il raduno nazionale del partito neofascista CasaPound, in corso in un residence di Principina terra, nella campagna fuori Grosseto, e che venerdì ha visto la presenza di circa 2000 persone.

Imponente il dispiegamento di forze dell'ordine. Tutta la zona dalla stazione al centro storico vede molte vie chiuse al traffico. Centro storico off limits.