Auto fuori controllo colpisce una bambina di 9 anni

Livorno: all'origine dell'incidente, lungo la discesa davanti ai Bagni Roma, un guasto o la dimenticanza del freno a mano. Per la piccola una frattura al polso e un trauma alla tempia

LIVORNO. La vecchia Panda ha finito la sua discesa colpendo la bambina, proprio davanti ai bagni Roma. La piccola, 9 anni, ha riportato una frattura al polso e un trauma alla tempia: è stata dimessa dall’ospedale subito dopo le cure. A provocare l’incidente una dimenticanza o un difetto tecnico: un anziano è arrivato intorno alle 23 di sabato 12 agosto nella strada in discesa che porta allo stabilimento balneare e lì ha parcheggiato l’auto, senza però che il freno a mano sia entrato in funzione: la macchina quindi è scesa lungo la via e dopo pochi metri ha colpito la bambina che in quel momento si trovava con i genitori davanti al cancello dei bagni Roma.

Sul posto è intervenuta la Misericordia di Antignano e la Svs, che hanno trasferito la piccola al Pronto soccorso dove i medici le hanno riscontrato la frattura e il trauma.