Telemarketing: i deputati firmano per far votare subito la legge anti-molestie

Ora la parola passa al Governo che deve dare l’assenso. Ma in Ala c’è chi dice: «Non è necessario l’iter veloce»