lavoro

Autorità portuale, ecco il concorso per sei assunzioni

Livorno, sono tutti contratti di lavoro a tempo pieno e indeterminato: ecco quando scade il bando e i profili ricercati

LIVORNO. L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ricerca attraverso un bando di selezione pubblica sei figure professionali da inserire nel proprio organico con contratto di lavoro dipendente a tempo pieno e indeterminato.

È la conferma alle anticipazioni ripartate dal Tirreno esattamente un mese fa sull’ampliamento della pianta ognanica: è proprio dalla necessità di adeguare la struttura dell’ente - che deve far fronte a sfide impegnative come quella della Darsena Europa - che è sembrato essersi richiamata l’Authority nella relazione del segretario generale Massimo Provinciali per motivare una scelta così forte: basti pensare che negli uffici di Livorno e di Piombino dell’Authority lavorano già 132 addetti, dunque l’assunzione di 48 persone rappresenta una espansione pari al 36,3% degli organici attuali. Attualmente Palazzo Rosciano è alla ricerca di tre esperti con specifiche competenze nel campo dei lavori pubblici o della concessione dei lavori pubblici; e tre profili che abbiano acquisito l'esperienza necessaria nel campo della sicurezza in ambito portuale (due a Livorno e uno a Piombino). Questi a grande linea i profili ricercati. La domanda dovrà pervenire esclusivamente entro e non oltre il termine perentorio delle ore 13 del giorno 14 settembre 2018. La versione integrale del bando di selezione pubblica è scaricabile al seguente link: http://pubblicazioni.portialtotirreno.it/portialtotirreno/trasparenza/pagina.php?id=28

Questo bando per sei assunzioni è solo l’inizio del più rilevante ampliamento degli organici in una pubblica amministrazione dei nostri territori nel corso degli ultimi vent’anni, eccezion fatta per i prof a scuola: l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha infatti in programma di effettuare complessivamente 48 assunzioni. Intanto si comincia con queste sei assunzioni: attenzione perchè il bando si selezioni pubblica scade tra poco più di un mese.