STASERA  

I Gorillaz in piazza Napoleone La band “virtuale” di Hewlett

di (N.N.)

Unica data fissata in Italia per la band guidata da Albarn Suonano quattro cartoni animati Il complesso è seguitissimo  Staccati 12mila biglietti 

LUCCA. Doppietta da ricordare per il Summer Festival 2018.

Questa sera alle 21. 30, dopo il grande show di Roger Waters, saliranno sul palco di piazza Napoleone i Gorillaz per la loro unica data italiana. E la piazza sarà stracolma, con oltre 12mila spettatori, per un concerto esaurito da mesi.

Un altro grande colpo del patron della manifestazione, Mimmo D’Alessandro, che è riuscito a “strappare” l’unica data nel Belpaese della band “virtuale” capitana da Damon Albarn, leader dei Blur e bandiera del brit-pop nel mondo negli anni novanta.

La band ha scalato le classifiche e per esibirsi ha scelto il prestigioso Lucca Summer Festival.

I Gorillaz – ovvero il cantante 2D, il bassista Murdoc Niccals, il chitarrista Noodle e il batterista Russell Hobbs – sono i quattro cartoni animati creati dal genio di Jamie Hewlett dietro i quali si nascondono i talentuosi musicisti guidati da Damon Albarn. La band sbarca per una delle serate più interessanti dell’estate musicale. Dal loro primo album nel 2001, tra elettronica, hip hop, rock e cartoonstyle, i Gorillaz hanno dato prova di come sia possibile innovare il pop negli anni Duemila diventando un vero e proprio fenomeno globale da milioni di copie nel mondo.

Sul palco di Piazza Napoleone i Gorillaz presenteranno dal vivo il loro repertorio, compresi i brani del loro ultimo album Humanz, che ha visto la collaborazione di artisti prestigiosi tra i quali Benjamin Clementine, Grace Jones, Mavis Staples e Jamie Principle. —

(N.N.).