Lucca Comics, con un mese in meno già superati i numeri dell’edizione 2017

di Luigi Spinosi

Venduti 32mila biglietti, al 4 settembre dell’anno scorso ne erano stati venduti 29.063

LUCCA. I numeri “parlano”, e anche quando sono uguali, o simili, possono dire cose diverse. È’ il caso dei numeri dei biglietti del Lucca Comics &Games acquistati in prevendita a poco meno di due mesi dal 31 ottobre, data del via alla rassegna. Giovedì 6 settembre alle 20, ne erano stati venduti 32mila (per la precisione 32.142) grosso modo, anzi, un po’ di più, di quelli venduti in questo stesso per l’edizione del 2017. Al 4 settembre dell’anno scorso ne erano stati venduti 29.063. Un dato in linea, considerando i 2 giorni di differenza e il fatto che, solo nella giornata di ieri, ne sono stati acquistati circa 3mila. Quindi un andamento costante? Ma manco per idea. Anche se i numeri fossero esattamente identici, quelli di quest’anno (che non tengono conto dei tagliandi “Level Up”, di cui ne sono stati venduti 169 sui 500 disponibili) i biglietti venduti sin qui hanno un peso specifico ben maggiore. Sì, perché quest’anno la prevendita è partita il 6 agosto, cioè con oltre un mese di ritardo rispetto all’edizione 2017, quando si inizio il 4 luglio. Insomma, nonostante un mese di differenza (in negativo), quest’anno si sono raggiunti e superati i numeri della prevendita dello scorso anno. Un dato che lascia ben sperare gli organizzatori in un boom di partecipanti. Certo, appare improbabile arrivare alla cifra massima di 400mila biglietti (visto il limite di 80mila presenze giornaliere), ma appare invece probabilissimo il sorpasso (meteo, che inciderà sulle vendite del giorno stesso, permettendo) sui 243mila tagliandi complessivi venduti nel 2017.

Guardando ai singoli giorni si conferma una partecipazione ridotta il primo e l’ultimo giorno (3.912 biglietti venduti per il 31 ottobre e 5.047 per il 4 novembre), mentre le date di venerdì 2 e sabato 3 novembre si dimostrano, con rispettivamente 8.122 e 8.223 tagliandi venduti, le più appetite e quelle candidate al sold out. Molto bene anche la data del primo novembre, con 6.838 biglietti già andati. —