paura a pontremoli

Esplode la bombola del gas in casa, anziano salvo per miracolo

Devastata la cucina, danni ingenti all'abitazione che è stata dichiarata inagibile dai vigili del fuoco. L'uomo si è sistemato in un altro appartamento.

PONTREMOLI. Paura nel centro storico di Pontremoli in Lunigiana, in via Pietro Cocchi. Una bombola del gas è esplosa in una abitazione dove vive  un uomo di 86 anni, che si è salvato miracolosamente. La deflagrazione avvenuta nella cucina, non lo ha investito perché si trovava in un'altra stanza. Danni anche in uno stabile adiacente. L'uomo aveva messo sul fuoco una pentola con il minestrone e si era affaccendato in un'altra stanza. Il boato ha spaventato il quartiere. Poco dopo sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno constatato il danno, tanto da dover dichiarare inagibile l'abitazione, dove c'era anche una seconda bombola di gas, non investita dall'esplosione. Il sindaco Lucia Baracchini ha emesso un'ordinanza di sgombero e l'anziano è stato sistemato in un altro appartamento disponibile nelle vicinanze.