il punto sul candia 

Da domani partiranno i lavori sui corsi d’acqua

MASSA. A giorni, possibilmente anche domani, dovrebbero iniziare i lavori di pulizia che il Consorzio di Bonifica Toscana Nord ha affidato ai produttori del Consorzio Candia. A loro dunque il compito...

MASSA. A giorni, possibilmente anche domani, dovrebbero iniziare i lavori di pulizia che il Consorzio di Bonifica Toscana Nord ha affidato ai produttori del Consorzio Candia. A loro dunque il compito della manutenzione dei corsi d’acqua, dei fossi e dei torrenti.

Fabrizio Bondielli, rappresentante del Consorzio dei produttori spiega così l’impegno che li vedrà in azione: «Penso che in dieci o quindi giorni dovremmo finire. Abbiamo il mandato per le bonifiche che dal 28 di agosto al 20 di ottobre».

Ma di cosa si occuperanno? «Noi faremo soltanto taglio – spiega Bondielli – di erbacce cresciute. Abbiamo delle misure da rispettare dentro ai canali. Sono lavori che si fanno per tenere puliti i corsi d’acqua. Normalmente si fanno uno o due tagli all’anno, nelle zone individuate dal Consorzio bonifica. Il lavoro grosso è stato fatto lo scorso anno, quando siamo intervenuti in tante zone che non erano state toccate per anni. Per adesso ci sono soltanto le erbacce».

Situazione che non preoccupa dal punto di vista del rischio. «C’è qualche punto dove crescono le canne dove c’è più vegetazione, solo perché crescono più velocemente. L’ultimo taglio lo abbiamo fatto tra maggio e giugno, non è ricresciuto granché».