Il sindaco De Pasquale: «Le cave? Devono essere di tutti, aprire al turismo e anche al teatro»

di Alessandra vivoli

Il sindaco di Carrara parla del marmo, degli alberghi incompiuti, della cultura e dei progetti per il futuro. «La richiesta di dimissioni? Mi è entrata da un orecchio e uscita dall’altro, l’opposizione dovrebbe essere costruttiva»