la giornata di oggi 

Il comandante davanti al giudice Per lui già depositato il Riesame

Proseguono questa mattina di fronte al giudice Alessandro Trinci gli interrogatori di garanzia dei dipendenti di Genio e Provincia coinvolti nell’inchiesta sull’assenteismo, condotta dal pubblico...

Proseguono questa mattina di fronte al giudice Alessandro Trinci gli interrogatori di garanzia dei dipendenti di Genio e Provincia coinvolti nell’inchiesta sull’assenteismo, condotta dal pubblico ministero Roberta Moramarco. Di fronte al giudice oggi anche Giorgio Ceragioli, comandante della polizia provinciale.

A Ceragioli, oltre alla falsa attestazione e alla truffa, gli inquirenti contestano anche il peculato d’uso «per essersi appropriato - si legge sempre negli atti - della vettura di servizio al fine di farne un uso momentaneo».

Per Giorgio Ceragioli i legali che lo assistono, Enzo Frediani e Paolo Bertoncini, hanno già depositato richiesta di Riesame «perché il comandante della polizia provinciale - motivano i suoi avvocati - intende giustificare la a sua posizione».