Scende dal camion e viene travolto e ucciso da un'auto

Buggiano: l'autotrasportatore, di 54 anni, si chiama Franco Bessio. Era residente a Imperia. Era sceso dal mezzo in una zona buia e con nebbia fitta

BUGGIANO. Incidente mortale poco dopo le 4 della mattina di giovedì 23 novembre, a Buggiano, in via Livornese. La vittima si chiamava Franco Bessio ed era un camionista 54enne originario di Torino ma residente a Imperia: aveva parcheggiato il suo camion con rimorchio sulla carreggiata in direzione di Chiesina Uzzanese, in un tratto di strada non illuminato e in quel momento avvolto da fitta nebbia.

L'uomo - secondo quanto ricostruito - è sceso dal mezzo ed è stato investito da una Lancia Z condotta da un 59enne di Buggiano. È stato lo stesso investitore ad allertare i soccorsi e il 112, che sono immediatamente intervenuti. I sanitari hanno effettuato le manovre di rianimazione e trasportato il ferito all'ospedale di Pescia, dove però è deceduto per la gravità dei traumi riportati.

I rilievi sono stati effettuati dei militari del Norm, il Nucleo operativo radiomobile di Montecatini. La salma, subito dopo il tragico incidente, è stata trasportata all'obitorio di Pescia in attesa delle determinazioni della procura della Repubblica di Pistoia.