Tolto rene sano, quattro medici imputati

di Pietro Barghigiani

Accusa di lesioni gravissime e falso per aver alterato la cartella clinica dopo aver scoperto l'errore ai danni del paziente. La difesa:  «Non fu uno sbaglio, l'organo era compromesso da vecchie patologie»