In centinaia per il saluto al giovane catechista morto

Le strade e la chiesa di Casalguidi invase per il funerale di Alessandro Fiaschi Cori, sette sacerdoti e persone di tutte le età per il 28enne stroncato da un male