attività storiche 

Gavinana, riapre dopo due anni di stop l’albergo del paese

Carlo Bardini

Si chiamerà “I Giardini di Villa Ada” e sarà gestito da Rudy Bonacchi e dalla moglie. Ad ottobre è prevista l’apertura ufficiale al pubblico

Gavinana. Si chiamerà “Giardini di Villa Ada”. Quasi a non voler perdere una tradizione storica che unisce due strutture alberghiere famose sulla montagna pistoiese. A riaprire l'albergo di Gavinana, “Villa Ada”, chiuso da due anni circa, sarà la famiglia composta da Rudy Bonacchi con la moglie Cinzia Guerrini, che per 19 anni ha gestito l'albergo sanmarcellino “Giardini”. Da qui l'unione dei due nomi.

L'apertura ufficiale è prevista per ottobre ma già nel mese di settembre la famiglia Bonacchi-Guerrini sarà presenti nel borgo di Francesco Ferrucci. «Ci trasferiamo da San Marcello a Gavinana-ha spiegato Bonacchi-dopo diciannove anni di gestione dell'albergo Giardini. Anche se non vogliamo stravolgere il nostro tipo di lavoro, fatto dalla ristorazione e dall'attività alberghiera, siamo pronti a percorrere un'esperienza nuova, stimolati positivamente per rinnovare il nostro lavoro. Gavinana non è centrale come San Marcello-aggiunge-ma è un paese turisticamente molto valido, una piccola perla con le sue ricchezze a storiche. Inoltre il vicino campo sportivo rappresenta una garanzia per continuare a portare avanti il nostro turismo sportivo».

Ricordiamo che Villa Ada a Gavinana fu chiusa nel dicembre del 2016 su decisione dei proprietari (la famiglia di Giorgio Strufaldi) e dopo che quattro generazioni si erano alternate nella gestione. Adesso la notizia della nuova apertura: un segnale positivo per il paese del Ferrucci ed i commenti positivi viaggiano già su molti profili facebook. Entro la fine di settembre lo spostamento avverrà con gli ospiti che già albergano nella struttura ricettiva di San Marcello mentre ad ottobre ci sarà l'apertura ufficiale al pubblico. —

CARLO BARDINI. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.