Potenziati i servizi contro i furti in casa

Il comando dei carabinieri di Prato ha riorganizzato i servizi su tutto il territorio in vista dell'estate

PRATO. Al via campagna estiva contro il fenomeno dei furti in abitazione da parte del Comando provinciale dei Carabinieri di Prato reati particolarmente lesivi non solo dal punto di vista materiale ma anche psicologico delle vittime. Potenziati in tutta la Provincia i servizi di controllo del territorio nelle fasce orarie prdilette dagli autori dei reati predatori che verranno integrati da servizi coordinati con l’impiego anche di unità cinofile e pattuglie motomontate. Particolare attenzione verrà data alle frazioni ed alle abitazioni più isolate attraverso un contatto diretto con gli abitanti da parte degli uomini dell’Arma al fine, non solo di sensibilizzare la popolazione ad una partecipazione attiva acquisendo notizie utili o incentivando eventuali segnalazioni di mezzi e persone sospette al 112, ma anche diffondendo consigli utili su misure di autotutela passiva. La riduzione del 3% del numero complessivo di tali reati è dato incoraggiante ma impone di proseguire con il massimo impegno sulla linea della prevenzione e repressione tenuto conto che la fine della scuola e la partenza per le vacanze soprattutto di nonni e nipoti costituisce un richiamo allettante per bande di criminali.