Rapina e lesioni, arrestato un venticinquenne

Prato, il giovane ha ripetutamente violato l'obbligo di firma alla stazione dei carabinieri di Prato. Ora è alla Dogaia

PRATO. Arrestato per rapina aggrata e lesioni personali, dopo la convalida un marocchino di 25 anni aveva l'obbligo di presentarsi ogni giorno alla stessa ora dai carabinieri. Obbligo violato ripetutamente. Per questo, iI carabinieri della stazione di Prato lo hanno rintracciato e nuovamente arrestato su ordine dell'autorità giudiziaria, ma questa volta è finito in carcere alla Dogaia dove attenderà l'esito del processo a suo carico.