Mps, tutti assolti in appello sul caso Alexandria

I tre vennero condannati in primo grado per concorso in ostacolo alla vigilanza. L'accusa era di aver nascosto il contratto per la ristrutturazione del derivato Alexandria stipulato con Banca Nomura