da oggi nelle librerie italiane

Da oggi è nelle librerie italiane il libro-bomba che ha travolto la Casa Bianca e l’establishment politico attorno al presidente. “Fuoco e Furia - Dentro la Casa Bianca di Trump” pubblicato da...

Da oggi è nelle librerie italiane il libro-bomba che ha travolto la Casa Bianca e l’establishment politico attorno al presidente. “Fuoco e Furia - Dentro la Casa Bianca di Trump” pubblicato da Rizzoli, 382 pagine, preciso e graffiante lavoro del giornalista politico Michael Wolff che sarà in Italia a presentarlo nei prossimi giorni, è un saggio che svela gli scottanti retroscena dell’attuale presidenza statunitense, nato da 18 mesi di frequentazioni dell’autore “da infiltrato” con Trump e i membri anziani del suo staff, a cominciare da Steve Bannon, anima nera della campagna elettorale, poi scaricato quando è diventato troppo ingombrante. Wolff spiattella con scrittura incisiva i dettagli sulle faide interne, i rapporti dello staff con la Russia, gli impietosi giudizi sul presidente di chi ha a che fare con lui ogni giorno, la sua incredulità e quella del suo clan al momento dell’elezione, giunta talmente inaspettata da averne fatto il primo presidente per così dire “involontario” e da giustificare il caos che ancor oggi regna alla Casa Bianca. (j.p.)