Arriva l’ispezione, così nascondono la lavoratrice in nero dentro l’armadio

di Alessandro Bientinesi

Grosseto, in un residence tutto il personale è irregolare. Scoperto grazie alla coraggiosa denuncia di Alessandra