promozione: la coppa 

Pietrasanta, una batosta da riscattare... sul mercato

di G.C.

PIETRASANTAÈ stato un ritorno shock quello del Pietrasanta al Comunale dopo oltre un anno di assenza. Un 5-1 contro il Villa Basilica che ha sancito la matematica eliminazione dei biancoceleste dalla...

PIETRASANTA

È stato un ritorno shock quello del Pietrasanta al Comunale dopo oltre un anno di assenza. Un 5-1 contro il Villa Basilica che ha sancito la matematica eliminazione dei biancoceleste dalla Coppa Italia lasciando molto rammarico. Una debacle figlia anche delle pesanti assenze: su tutte quelle di Cargioli e, sopratutto, del capitano Francesco Tosi. Unica nota lieta il ritorno al gol di Federico Tosi.

Deluso ovviamente il tecnico Dalla Bona: «È una sconfitta pesante, forse anche immeritata nelle dimensioni. Abbiamo pagato le assenze e poi il gol del 2-0 che ci ha tagliato le gambe perché fino all'1-0 siamo stati in partita e potevamo anche recuperarla. Non cerchiamo alibi però. Dispiace per la coppa ma adesso testa al campionato, sabato ci aspetta una partita difficile a Montemurlo contro il Jolly».

Dalla Bona che spera che la società batta l'ultimo colpo di mercato a pochi giorni dalla fine: «Dobbiamo rinforzare la squadra con almeno due innesti. Sicuramente serve un giocatore in mezzo al campo». —

G.C.